Google mobile-friendly update
29 apr 2015

Google mobile-friendly update

Presente in Programming

Così come era già stato annunciato lo scorso febbraio, il 21 Aprile Google ha rilasciato un aggiornamento che riguarda il posizionamento delle pagine mobile-friendly nei risultati prodotti dalle ricerche effettuate da dispositivi mobili.

Lo scopo è chiaro: presentare risultati rilevanti e di qualità dove il testo sia leggibile senza ricorrere ad ingrandimenti, favorendo quindi pagine che evitino contenuti di difficile visualizzazione o con scroll orizzontale.

Questo aggiornamento influisce sui risultati prodotti da ricerche in qualsiasi lingua effettuate da dispositivi mobili e si applica alle singole pagine e non all’intero sito internet.

Google dichiara che continuerà a considerare molteplici parametri per determinare l’ordine dei risultati, quindi se una pagina ha un contentuto di alta qualità ed attinente alla ricerca, avrà comunque la possibiltà di ottenere un buon posizionamento pur non essendo mobile-friendly.

Tuttavia l’impatto che ci si aspetta da questo aggiornamento sarà certamente rilevante, considerata l’ormai imponente percentuale d’utilizzo dei dispositivi mobili.

La strada tracciata da Google è inequivocabile: migliorare l’esperienza dell’utente presentando contenuti idonei allo strumento utilizzato per la navigazione.

Da tempo sosteniamo che avere un sito internet responsive sia ogni giorno più importante (non solo per il SEO), adesso sarà interessante osservare le variazioni nei volumi di traffico originato da Google per i siti responsive e quelli non mobile-friendly.

E voi, siete pronti per la mobile-friendly revolution?